LA MIA AMICA CARLOTTA

LA MIA AMICA CARLOTTA



Mi chiama poeta ma cosa son io?
oberato dal dolore costante e incessante
traspare in ogni mio verso lo condiziona
ad essere ripetitivo e poco interessante
è più poetessa lei la sua capacità
a far diventare poesia persino
il suo dolce e splendido bambino
la mia amica Carlotta mi conosce a fondo
le mie affinità poetiche le mie spigolature
che perfetto non sono lei mi perdona
sa che dietro ad un poeta c’è l’uomo
con le sue qualità e le sue congetture
sulla bontà dell’uomo e della vita
la poesia disegna e rende ben rifinita!
Degna d’esser vissuta sino all’ultimo…

Pubblicato da Emilio Ferro

Scrivo poesie per diletto. Alcune di esse, sono state pubblicate in due raccolte della poesia contemporanea, che sono state presentate al salone del libro di questi ultimi anni. Due raccolte sono state edite da Pagine srl. "Il caso riesce a creare molto di più di quanto possiamo immaginare - la necessità farà il resto; a noi, il privilegio di vivere il meraviglioso," ...Mia moglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: